Crea sito

Il Settebello si impone sulla Grecia per 11-8: una vittoria che fa morale.

Di fronte ad un’avversaria di tutt’altro livello, il Settebello trova concentrazione e continuità e si impone sulla Grecia per 11-8. Un ottimo attacco in cui ha brillato Francesco Di Fulvio, autore di 4 reti, ma, soprattutto, una grande difesa gli ingredienti che hanno portato alla seconda vittoria nelle finali di World League. Gli azzurri hanno concesso agli avversari solo un 5/10 nel fondamentale dell’uomo in più. E hanno bloccato le iniziative in attacco degli avversari, concedendo otto reti su trentatré tentativi di tiro in porta. Solo nella prima frazione gli uomini di Sandro Campagna sono stati sul -1 sul punteggio di 2-3. Da lì in poi prima il pareggio e poi sempre avanti con parziali chiusi sul 1-1, 4-3, 4-3, 2-1 che certificano la supremazia della nazionale italiana sulla storica avversaria. Le parole soddisfatte del coach azzurro:

settebello grecia
Il coach del Settebello Sandro Campagna durante la partita di oggi contro la Grecia di World League

La Grecia è un avversario di rango che non permette di distrarsi come avvenuto con il Kazakistan. Abbiamo tenuto una discreta intensità fino a che le forze ci hanno sostenuto. Poi sono calate le energie ad entrambe le squadre e lì siamo stati più bravi a sfruttare due situazioni favorevoli. La squadra mi è piaciuta molto in difesa, soprattutto quando abbiamo schierato la zona. Sono soddisfatto anche della prestazione di Del Lungo in porta. Questa vittoria, soprattutto per il periodo e per il valore dell’avversario, fa morale. Ci sono ancora quattro partite per arrivare alla fine ed abbiamo intenzione di dare il massimo.

settebello grecia
La nazionale di pallanuoto greca

Nelle altre partite di giornata, nel gruppo A, quello dell’Italia, il Kazakistan è stato battuto di misura dalla Francia 11-12 (2-2, 2-3, 3-6, 4-1). Mentre nel gruppo A il Montenegro conferma di essere una delle squadre più in forma battendo la Georgia per 8-19 (2-8, 4-6, 1-3, 1-2) e il Giappone esce sconfitto dalla gara contro gli USA per 7-15 (2-3, 2-4, 2-3, 1-5). Appuntamento con gli azzurri per domani, alle ore 18, per l’ultima partita del girone contro la Francia. Diretta su All Aquatics. Per i tabellini della gara andate su Live scoring su Microplustiming.

Tutti gli articoli sul Settebello

Filippo Sicali

Laureato in Economia e Commercio, esperto di marketing e fotografia, ho cercato di coniugare la conoscenza della composizione dell'immagine con i moderni linguaggi digitali. Co-founder nel 2019 del progetto MFSport.net, con una linea editoriale snella ma completa, che basa sull'immagine la forza comunicativa.

error: Content is protected !!