venerdì, Febbraio 23, 2024
L'EKIPE ORIZZONTELEN CHAMPIONS LEAGUE

Champions League Women, Final Four: l’Orizzonte sfida il pronostico.

Sabadell sarà la capitale europea della pallanuoto femminile dal 31 marzo al 1 aprile con la Final Four di Champions League. Dopo il sorteggio, l’Ekipe Orizzonte dovrà affrontare in semifinale proprio le padrone di case spagnole. La squadra guidata da David Palma e capitanata dalla fortissima Bea Ortiz è reduce dalla vittoria della Coppa de la Reina, in finale contro l’altra protagonista spagnola della Champions, il Mataro. Le iberiche non hanno mai sbagliato le precedenti edizioni in cui hanno giocato le fasi finali in casa: nel 2011, 2014, 2016 e 2019 il Sabadell ha fatto proprio il massimo titolo continentale.

Martina Miceli con l'Ekipe Orizzonte
Martina Miceli con l’Ekipe Orizzonte

L’Orizzonte è di nuovo in Final 4, che mancava alle catanesi dal 2018. Lo scorso anno, ricordiamo tutti, la sfortunata esperienza funestata dai casi di Covid. L’ultima vittoria delle etnee, l’ottava, risale al 2008. Le ragazze di Martina Miceli hanno dimostrato grande crescita nell’ultimo incontro con le greche del Glyfada. Non dimentichiamoci che il progetto messo in campo lo scorso anno dalla squadra, che si è profondamente rinnovata con l’inserimento di tante giovani di grande talento, aveva come obiettivo arrivare ai massimi obiettivi in 3 anni. Ma Martina Miceli ci hanno abituato alle grandi imprese, come la vittoria dello scudetto dello scorso anno contro ogni pronostico. Comunque andrà sarà un altro passo importante per tornare a scrivere la storia.