Crea sito

Coppa Italia femminile: domani al via senza la Florentia.

Dopo le incognite legate ai casi di positività in casa Trieste e Florentia, la Federazione ha confermato l’avvio della Coppa Italia femminile per domani 7 aprile. Le gigliate, però, non potranno partecipare a causa dell’insorgere di positività nel gruppo squadra. La manifestazione, che avrà sede ad Ostia, partirà con il solo quarto fra SIS Roma e Pallanuoto Trieste.

Giulia Emmolo (Ekipe Orizzonte)
Giulia Emmolo (Ekipe Orizzonte)

Le orchette, dopo il rinvio della gara di campionato con la Vela Ancona, hanno effettuato i tamponi programmati. I controlli hanno fortunatamente concesso il via libera alla Pallanuoto Trieste alla Coppa Italia femminile. La squadra si trova, però, a corto di condizione per il prolungato stop. “Siamo ferme praticamente da giovedì scorso – spiega l’allenatrice Ilaria Colautti – ma vogliamo onorare al massimo una competizione così prestigiosa. Ci attende un confronto proibitivo ma allo stesso tempo stimolante. La Sis è una grande squadra, è tra le favorite per vincere la coppa, il nostro compito sarà quello di giocare una gara giudiziosa e attenta. Dovremo gestire le energie, controllare il ritmo ed evitare di esporci alle loro micidiali ripartenze”.

coppa Italia femminile L'attaccante triestina Grace Marussi, classe 2004.
L’attaccante triestina Grace Marussi, classe 2004.

L’Ekipe Orizzonte invece dovrà vedersela in semifinale, l’8 aprile, con il CSS Verona. Che passa direttamente il turno per l’assenza della Florentia. Le ragazze di Martina Miceli, rinfrancate dalla vittoria esterna contro la SIS, sono pronte a buttarsi in vasca per acciuffare il prestigioso trofeo. Che, dopo l’uscita dalle competizioni europee, sarebbe un grande riscatto per la squadra femminile più titolata al mondo nella pallanuoto.

Gli incontri a questo link.

Filippo Sicali

Filippo Sicali

Laureato in Economia e Commercio, esperto di marketing e fotografia, ho cercato di coniugare la conoscenza della composizione dell'immagine con i moderni linguaggi digitali. Co-founder nel 2019 del progetto MFSport.net, con una linea editoriale snella ma completa, che basa sull'immagine la forza comunicativa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Content is protected !!