Crea sito

Pallanuoto, Vetrocar CSS Verona: si prepara lo show.

Inizio con il botto per la squadra femminile di pallanuoto della Vetrocar Css Verona, con una presentazione degna del Leon d’Oro di Venezia ed un parterre a dir poco stellare. Sfondo della serata la stupenda Villa Arvedi di Grezzana.

Villa Arvedi di Grezzana
Villa Arvedi di Grezzana

Dopo un primo periodo di mercato nell’anonimato, la squadra scaligera è riuscita a mettere a segno quattro colpi da novanta negli ultimi giorni disponibili. Arrivano a Verona Nicole Zanetta (Rapallo), Arianna Gragnolati e Roberta Bianconi (Kally Milano). E, ultimo tassello a poche ore dal termine, Carolina Marcialis sempre del Rapallo.

Presentazione della squadra femminile di pallanuoto Vetrocar CSS Verona
Presentazione della squadra femminile di pallanuoto Vetrocar CSS Verona

Obiettivi importanti per l’anno sportivo che arriva iniziando dalla Coppa Italia del prossimo week end. A Padova se la dovrà vedere contro Padova, Bogliasco e Trieste. Dal 10 ottobre l’inizio del campionato con la prima tra le mure amiche contro la Florentia e i preliminari di Champions ottenuti grazie alla defezione di Milano. Ma non per questo non meritati visto i progressi ottenuti dalla compagine di Mister Zaccaria negli ultimi due anni.

La Vetrocar CSS Verona
La Vetrocar CSS Verona

Con l’inserimento delle quattro ragazze, la compagine butea avrà molte chance di dare ancora più fastidio alle blasonate compagini di Sis Roma, Ekipe Orizzonte e Padova.

Le ragazze della Vetrocar CSS Verona
Le ragazze della Vetrocar CSS Verona

Nota finale molto positiva: Kristine Alogbo ha rinunciato alla nazionale canadese per dare il suo apporto per tutto l’anno alla squadra.

Daniela Bolla

Daniela Bolla

Addetto alla comunicazione presso Fanpage Giulia Gorlero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Content is protected !!