Crea sito

AN Brescia Pallanuoto, Alessandro Bovo: Recco è la squadra da battere.

L’An Brescia Pallanuoto è pronta a ritornare in piscina con una delle formazioni più forti del campionato. La squadra di Alessandro Bovo, grazie ad una campagna acquisti di altissimo livello, può lanciare concretamente il guanto di sfida alla Pro Recco, da 15 anni regina incontrastata del campionato. Vincenzo Dolce, Edoardo Di Somma, Aggelos Vlachopoulos, Djordje Lazic, Niccolò Gitto e Maro Jokovic saranno a disposizione del tecnico per dare l’assalto a quello scudetto che manca a Brescia dal 2003. Battendo anche allora Recco.

Alessandro Bovo con l’AN Brescia

La preparazione non è andata benissimo perché abbiamo avuto dei problemi. I noti con Cannella e l’atleta serbo, che non è ancora arrivato. La squadra ha un ottimo potenziale ma, purtroppo, non ho potuto fare ancora un allenamento con tutti i giocatori. La Coppa Italia è assolutamente alla nostra portata, sono curioso di vedere che tipo di gioco riusciamo ad esprimere.

Nicco Gitto, uno dei nuovi acquisti del Brescia

C’è grande voglia ed una grande assimilazione delle cose che facciamo perché ho davanti atleti di un certo spessore. Hanno una grande capacità di attenzione e concentrazione. La squadra ha un ritmo alto, sono eccellenti dal punto di vista natatorio. Avendo molti atleti, e tutti di un certo livello, qualche volte si devono fare delle scelte. Io mi auguro che il campionato riprenda con continuità. Il Recco è la squadra da battere. E’ da 17 anni che cerchiamo di batterli. Sarà un campionato molto equilibrato.

Alessandro Bovo
error: Content is protected !!