Pallanuoto, A1: Gu Baldineti orchestra il Telimar che vola nei play off.

Partita mai in dubbio fra Telimar Palermo e Nuoto Lazio. I ragazzi di Gu Baldineti sono entrati subito in vasca decisi a vincere la sfida più importante finora giocata. Dopo la sconfitta subita a Roma per 8-7, il Telimar aveva un unico risultato per assicurarsi il 2° posto del girone C e passare il turno. Il 15-5 finale racconta, da solo, con quanta forza, caparbietà e lucidità sono entrati oggi in partita.

Fra un Gimmo Nicosia strepitoso e un Luca Damonte leader naturale della squadra, con 8 gol segnati, per la Lazio c’è stato poco da fare. Ma è tutta la squadra del Telimar ad essere cresciuta sotto la direzione di Gu Baldineti. Che ha molti margini di miglioramento. Con una vittoria così netta, leggere un 4 su 11 in superiorità numerica significa che c’è ancora tanto lavoro per il tecnico ligure. Un allenatore che, nella sua carriera, ha sempre dimostrato di puntare al massimo.

Filippo Sicali

Laureato in Economia e Commercio, esperto di marketing e fotografia, ho cercato di coniugare la conoscenza della composizione dell'immagine con i moderni linguaggi digitali. Co-founder nel 2019 del progetto MFSport.net, con una linea editoriale snella ma completa, che basa sull'immagine la forza comunicativa.