Sorteggio ottavi di finale di Euro Cup: derby fra Ortigia e Savona.

Grandi sfide sono uscite oggi dalle urne della Len per gli incontri degli ottavi di finali di Euro Cup che si disputeranno il 30 novembre e il 14 dicembre. Tre degli otto incontri saranno caratterizzati da squadre della stessa nazione. Prima fra queste, quella fra il Circolo Canottieri Ortigia e la Rari Nantes Savona di mister Angelini, una delle principali pretendenti al titolo finale. Ma sarà derby anche fra le ungheresi Honved e Szolnok e fra le rumene Steaua e Oradea.

Brescia Savona
La Rari Nantes Savona

Per quanto riguarda le altre cinque coppie, i francesi Noisy, appena uscito dai playoff di Champions League, affronteranno la pallanuoto Trieste di Daniele Bettini. L’altra esclusa dalla Champions, il Vasas (HUN) se la vedrà contro i serbi del Crvena Zvezda. Nota di colore: gli ungheresi sono allenati da Slobodan Nikic, che ha vinto l’oro olimpico a Rio con la Serbia guidata da Dejan Savic. Che, a sua volta, è attualmente il coach dello Zvezda. L’altra squadra di Belgrado, il Partizan, affronterà la squadra greca del Panionios. Mentre la terza squadra serba, il Sabac, giocherà con il CN Barcelona, ​​un altro duello che si annuncia molto avvincente. L’unica squadra rimasta del Montenegro, il Primorac, se la vedrà con i francesi del Tourcoing. Una partita già vista quest’anno nel secondo turno delle qualificazioni alla Champions League e finita in parità 10-10.

Ottavi di finale Euro Cup 2022-23

Andata 30 Novembre – Ritorno 14 dicembre 2022

CN Noisy Le Sec (FRA) v Trieste Pallanuoto (ITA)
Partizan Beograd (SRB) v Panionios GSS (GRE)
Steaua Bucharest (ROU) v CSM Oradea (ROU)
A Hid Vasas Plaket (HUN) v BVK Crvena Zvezda (SRB)
Budapesti Honved (HUN) v Szolnoki Dozsa (HUN)
RN Savona (ITA) v CC Ortigia (ITA)
Primorac Kotor (MNE) v CN Tourcoing (FRA)
VK Sabac (SRB) v CN Barcelona (ESP)

Filippo Sicali

Laureato in Economia e Commercio, esperto di marketing e fotografia, ho cercato di coniugare la conoscenza della composizione dell'immagine con i moderni linguaggi digitali. Co-founder nel 2019 del progetto MFSport.net, con una linea editoriale snella ma completa, che basa sull'immagine la forza comunicativa.