Waterpolo Ability: la Rari Nantes Florentia vince la prima Coppa Italia Finp.

Storie di sport e di vita nella due giorni di spettacolo ed emozioni organizzata dalla Federazione Italiana Nuoto Paralimpico, in collaborazione con la Waterpolo Ability Lombardia. Ma, soprattutto, una vittoria per tutto il movimento ability. Seguita in diretta da RAI Sport con la telecronaca di Dario Di Gennaro e Francesco Postiglione, la manifestazione ha visto protagoniste Florentia, WP Ability Lombardia, Lazio e Portici. Con il vice capitano gigliato, Simone Ciulli, medaglia di argento alle Paralimpaidi di Tokyo nella staffetta 4x 100. La Rari Nantes Florentia Ability fa en plein e vince la prima edizione delle Final Four di Coppa Italia di Pallanuoto Paralimpica. Aggiungendo un nuovo capitolo alla storia ultracentenaria e vincente della più antica società toscana e italiana in campo natatorio.

waterpolo ability
La Rari Nantes Florentia Ability vincitrice della prima edizione delle Final Four di Coppa Italia di Pallanuoto Paralimpica.

Un successo in odor d’impresa per i ragazzi di Laura Perego, unico team interamente formato da ragazzi con disabilità motoria. Dopo il quarto posto conquistato lo scorso giugno al primo campionato italiano vinto dalla Lazio, prossima avversaria dei gigliati. Nella finalissima di Super Coppa Italiana, in programma il prossimo Dicembre a Palermo. A fine torneo il tecnico Perego non nasconde l’emozione: “Sono molto soddisfatta per il risultato ottenuto che entra nella storia, ancora tutta da scrivere, della pallanuoto Paralimpica. Ma la vera vittoria è l’immagine di questi atleti che combattono senza risparmiarsi. Dimostrando che con la forza di volontà e la passione si può andare oltre ogni limite. Mi auguro di mantenere questo livello di entusiasmo in vista della super coppa di Dicembre. Ringrazio la società per concedermi questa opportunità, Gloria Giachi per il suo contributo fondamentale e il dirigente Andrea Nesti per aver creduto nel progetto”.

Filippo Sicali

Laureato in Economia e Commercio, esperto di marketing e fotografia, ho cercato di coniugare la conoscenza della composizione dell'immagine con i moderni linguaggi digitali. Co-founder nel 2019 del progetto MFSport.net, con una linea editoriale snella ma completa, che basa sull'immagine la forza comunicativa.