Crea sito

Telimar Palermo, Gu Baldineti: si inizia a vedere un bel gioco.

Si intensifica la preparazione del Telimar in vista dei primi match ufficiali di Coppa Italia. La formazione di Gu Baldineti ha avuto la possibilità di disputare diversi incontri amichevoli con la squadra di Trieste, arrivata a Palermo per affinare la preparazione. Il punto del Mister ad una settimana dall’inizio delle competizioni ufficiali.

Gu Baldineti
Gu Baldineti

In questa settimana abbiamo avuto ospite il Trieste con il quale abbiamo disputato cinque allenamenti. Sono molto soddisfatto di quello che stanno facendo i ragazzi, abbiamo raggiunto obiettivi che ci eravamo prefissati. Ho visto progressi si inizia a vedere un bel gioco.

Telimar Palermo
Telimar Palermo

Nonostante tutto siamo ancora lontani rispetto ai nostri obiettivi. Anche se quello che abbiamo fatto fino adesso, che poi sono le cose basiche ed essenziali, le stanno eseguendo al meglio possibile. Ho trovato anche qualche giovane di interesse. Il nostro punto di forza è sicuramente la difesa. Abbiamo due ottimi centri boa, Luca marziali e Ciccio Lo Cascio che dovrebbero garantire anche una buona copertura dietro.

Il capitano Ciccio Lo Cascio
Il capitano Ciccio Lo Cascio

Questa settimana è stata importante come preparazione al campionato e alla Coppa Italia. Siamo capitati in un girone dove i primi due posti saranno sicuramente del Savona e del Trieste. Ma poter disputare tre partite di alto livello in soli due giorni sarà un ottimo test.

Marco Gu Baldineti (foto Salvo Lopez per Telimar Pallanuoto)
Marco Gu Baldineti (foto Salvo Lopez per Telimar Pallanuoto)

Il Campionato lo vedo con ai primi due posti Recco e Brescia, con un gap meno cospicuo questa volta. Secondo me il Recco rimane ancora il favorito. Sarà molto importante per loro arrivare primi nella regular season per avere la possibilità di fare tre partite in casa nelle finali scudetto. Dopo vedo l’Ortigia, una bellissima squadra con 13 giocatori forti, un tecnico molto preparato e giovani molto forti. Dopo Savona, che ha sette giocatori molto forti, e Trieste. Noi viaggeremo insieme alla Lazio e il Quinto, tra la settima e decima posizione. Sarà una bella battaglia.

Marco Gu Baldineti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Content is protected !!