Crea sito

Setterosa, Carlo Silipo: “Siracusa un ambiente molto positivo per crescere”

Il Setterosa è arrivato a Siracusa per un collegiale che vedrà impegnate le ragazze del neo tecnico Carlo Silipo da martedì 13 luglio a domenica 1° agosto. Nella magia della piscina intitolata a Paolo Caldarella, continua il lavoro del tecnico napoletano per ricostruire una squadra per puntare alle olimpiadi di Parigi nel 2024. Le atlete convocate sono: Anna Repetto (NC Milano), Arianna Gragnolati (CS Verona), Agnese Cocchiere, Chiara Ranalli e Sara Centanni (Plebiscito Padova), Chiara Tabani, Giuditta Galardi, Silvia Avegno, Domitilla Picozzi, Fabiana Sparano e Luna Di Claudio (SIS Roma), Valeria Palmeri, Giulia Viacava, Claudia Marletta e Isabella Riccioli (L’Ekipe Orizzonte), Aurora Condorelli (L’Ekipe Orizzonte, dal 15 al 19 luglio) e Caterina Banchelli (RN Florentia). Possibili integrazioni saranno possibili per delle ragazze ancora impegnate con le rispettive società.

silipo setterosa
Carlo Silipo a Siracusa con il Setterosa

Abbiamo raccolto i primi commenti del commissario tecnico Carlo Silipo:

Il progetto di questo collegiale è quello di plasmare e formare un gruppo, spingendo soprattutto sul lavoro fisico. Nel precedente abbiamo giocato adesso ci aspetta un impegno fisico predominante. Il Circolo Canottieri Ortigia è stato sempre un posto dove venivo a giocare con piacere, tra gli anni 80 e 90. Era una squadra storica e non era per niente facile giocare contro di loro. Sono contento del percorso attuale della squadra, l’abbiamo vista in Europa combattere con squadre fortissime. 

silipo setterosa
Giulia Viacava, Chiara Tabani e Luna Di Claudio

Siracusa è sempre stata molto accogliente. L’ambiente è molto positivo, le ragazze sono pronte e determinate e fisicamente stanno lavorando tantissimo. Il common trail con Olanda e Spagna è stato un punto di riferimento soprattutto per me che ho seguito sempre da tifoso ma non da tecnico. Il gruppo mi piace è coeso e non si risparmia. Si sta molto bene insieme sia noi dello staff che le ragazze. La partenza è stata sicuramente buona.

Carlo Silipo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Content is protected !!