Pallanuoto B: la Polisportiva Acese vince il derby contro la WP Catania.

Nel campionato di serie B pallanuoto, derby disputato sabato fra Polisportiva Acese e Cardiovascular WP Catania. I padroni di casa sono riusciti solo nel quarto periodo a far proprio il match. Partiti nell’ultima frazione in svantaggio hanno saputo ribaltare il risultato, aggiudicandosi il derby per 8-6.

Polisportiva Acese
Polisportiva Acese

I ragazzi di mister Cacìa, dopo la vittoria di due settimane fa e la battuta di arresto della scorsa partita, persa per un solo punto contro R.N. Palermo, hanno saputo ritrovare la vittoria in un incontro sempre difficile come è il derby.

Cristiano Vittoria
Cristiano Vittoria

Il commento del portiere dell’Acese, Cristiano Vittoria: “Da quando è arrivato mister Cacìa abbiamo cambiato mentalità. Stiamo cercando di creare un gruppo solido e forte per superare tutte queste battaglie in acqua.

Andrea Schillirò
Andrea Schillirò

La partita di sabato è stata, in pratica, non giocata. Nel senso che loro l’hanno impostata proprio così. Noi, purtroppo, ci siamo adattati sul loro ritmo e questo ha fatto sì che comunque la partita è stata gol a gol. Addirittura noi siamo andati sotto nel punteggio. Per fortuna al quarto tempo siamo riusciti a fare il nostro gioco. Comunque è stata una partita molto tesa, perché essendo un derby le squadre si conoscono molto bene. E’ da 4 anni che militiamo nello stesso campionato. Le probailità di vittoria sono sempre 50/50.

Il coach della Polisportiva Acese, Salvo Cacìa.
Il coach della Polisportiva Acese, Salvo Cacìa.

L’obiettivo della Polisportiva Acese è oggi quello di far crescere i giovani. Naturalmente dobbiamo salvarci prima e poi pensare a tutto il resto. Certo rifare l’esperienza dei play off, come l’anno scorso, non sarebbe male come idea. Ma il primo obiettivo è salvarsi. E poi pensare a qualcosa di un po’ più grande.” Cristiano Vittoria.

Il capitano della Polisportiva Acese, Marco Greco
Il capitano della Polisportiva Acese, Marco Greco

Il nostro racconto fotografico dell’incontro.