Olimpiadi, pallanuoto maschile: sapete qual è il club con più olimpionici?

Quest’anno, alle olimpiadi di Tokyo, sono presenti tutte le maggiori nazionali che brillano nell’universo della pallanuoto maschile. Di conseguenza, tutti i più grandi atleti al mondo, che giocano nei club più prestigiosi, sono presenti a Tokyo. Ma qual è la squadra più rappresentata quest’anno alle Olimpiadi? La risposta non è difficile: sono i campioni d’Europa in carica della Pro Recco. Sebbene tre giocatori che fanno parte delle rose olimpiche abbiano lasciato il club quest’estate, al torneo olimpico di pallanuoto partecipano 12 giocatori. Ed inoltre, il nuovo allenatore del Recco, Sandro Sukno, partecipa ai Giochi di Tokyo, come membro dello staff della Croazia (è l’assistente di Ivica Tucak).

semifinali len champions
La Pro Recco (Foto Slobodan Sandic)

Olimpionici a Tokyo della Pro Recco: 

Del Lungo, Figlioli, N. Presciutti, Velotto, Echenique, Di Fulvio, Aicardi (tutta l’Italia), Ivovic (Montenegro), Zalanki (Ungheria), Loncar (Croazia), Younger (Australia), Hallock (USA), capo allenatore Sukno (assistente allenatore della Croazia). Olimpionici partiti quest’estate: Mandic (Serbia), Bijac (Croazia), Luongo e Figari (Italia).

Barceloneta Foto:cnab/FB
Barceloneta Foto:cnab/FB

Fra le altre squadre maggiormente rappresentate troviamo gli spagnoli del Barceloneta con dieci giocatori: Lopez, Perrone, Fernandez, Munarriz, Larumbe, De Toro, Granados, Famera, Bustos e Aguirre, tutti nel roster iberico. Anche il nuovo allenatore della squadra catalana, Elvis Fatovic, è ai giochi come allenatore dell’Australia che lasciarà al termine della competizione. Seguono i greci dell’Olympiacos con nove giocatori: Zerdevas, Genidounias, Fountoulis, Dervisis, Mourikis, Kolomvos che giocano nella nazionale greca. E poi tre capitani di nazionali: Filip Filipovic (Serbia), Andro Buslje (Croazia) e Ioannis Fountoulis (Grecia). L’allenatore dell’Olympiacos, Theodoros Vlachos, guida la Grecia.

Theodoros Vlachos, tecnico dell'Olympiacos e della nazionale greca guida la Grecia
Theodoros Vlachos, tecnico dell’Olympiacos e della nazionale greca guida la Grecia

Il Novi Beograd, reduce da una grande campagna acquisti, annovera 6 olimpionici: G.Pijetlovic, D.Pijetlovic, Mandic, Jaksic e S.Rasovic, della Serbia, e Vlachopoulos che gioca con la Grecia. Anche l’allenatore del club serbo, Vladimir Vujasinovic, è a Tokyo come assistente di Dejan Savic. Altro club ben rappresentato ai giochi di Tokyo è l’AN Brescia, campione d’Italia in carica. Gli atleti presenti alla competizione olimpica sono cinque: Vincenzo Dolce, Vincenzo Renzuto, Stefano Luongo, Djordje Lazic, centroboa della Serbio e Lazic (Serbia), e Petar Tesanovic, il portiere del Montenegro che sta disputando un’ottima olimpiade.

Filippo Sicali

Laureato in Economia e Commercio, esperto di marketing e fotografia, ho cercato di coniugare la conoscenza della composizione dell'immagine con i moderni linguaggi digitali. Co-founder nel 2019 del progetto MFSport.net, con una linea editoriale snella ma completa, che basa sull'immagine la forza comunicativa.