Olimpiadi: esordio vincente del Settebello. Campagna: “approccio positivo”.

Stamattina alle 3 ore italiane, il Settebello ha fatto il suo esordio alle Olimpiadi di Tokyo battendo il Sud Africa per 21-2. Sandro Campagna lascia fuori il capitano Pietro Figlioli per dar spazio a Gianmarco Nicosia che scende in vasca nella seconda parte di gara. Gli azzurri partono contratti nella prima frazione ma dalla seconda dilagano nel punteggio (0-2, 2-8, 0-7, 0-4). Prossimi avversari del Settebello saranno i greci di Vlachos che stamattina hanno battuto l’Ungheria, una delle pretendenti alla vittoria finale. Una prova importante per avere indicazioni sullo stato di forma della nostra nazionale. Il commento di Sandro Campagna al termine della gara di questa mattina:

Sandro Campagna
Sandro Campagna e Amedeo Pomilio

Abbiamo avuto un approccio positivo per quanto riguarda la disciplina del gioco sia in difesa sia in attacco. All’inizio eravamo un po’ contratti, soprattutto nelle conclusioni, poi ci siamo sciolti. Archiviamo subito questa partita. Adesso ci aspettano altre quattro battaglie, in cui ci sarà da soffrire ed avremo bisogno di grande sacrificio e aiuto reciproco. Saranno quattro gare toste, ma siamo all’Olimpiade. Preoccupiamoci di una alla volta. Godiamoci ogni partita col sorriso, la voglia di lottare e il desiderio di giocarcela fino in fondo.

Sandro Campagna

Filippo Sicali

Laureato in Economia e Commercio, esperto di marketing e fotografia, ho cercato di coniugare la conoscenza della composizione dell'immagine con i moderni linguaggi digitali. Co-founder nel 2019 del progetto MFSport.net, con una linea editoriale snella ma completa, che basa sull'immagine la forza comunicativa.