Catania fa il colpo a Napoli. Classifica e prossime partite.

Vittoria doveva essere e vittoria è stata. Dopo una stagione con grandi alti e bassi, e partite perse negli ultimi secondi, l’ADR Nuoto Catania va a prendere una boccata di ossigeno alla Scandone. Ad attenderla la numero 1 in classifica A1 retrocessione: il CN Posillipo. 7-9 il risultato finale e quarta partita consecutiva vinta dai ragazzi di Peppe Dato che possono guardare in modo più sereno ai prossimi incontri. Fondamentali per evitare gli incontri per rimanere in serie A1.Il commento nelle parole del tecnico etneo.

Peppe Dato durante un time out con la Nuoto Catania
Peppe Dato durante un time out con la Nuoto Catania

La vittoria di oggi rappresenta sicuramente un passo importante verso il nostro obiettivo. Noi abbiamo fatto quello che dovevamo fare, gestendo la partita nella maniera giusta nonostante, soprattutto nei minuti finali, si fosse accesa. Il Posillipo ha onorato fino alla fine il campionato pur essendo matematicamente già salvo. Noi abbiamo disputato una partita di alto livello sia sotto l’aspetto tecnico che tattico, come tutte quelle di questo round retrocessione, e tutti i ragazzi si sono dimostrati all’altezza.

La classifica di A1 round retrocessione

Iren Genova Quinto29
CN Posillipo22
ADR Nuoto Catania17
Anzio Waterpolis16
WP Milano Metanopoli12
SS Lazio Nuoto8
Roma Nuoto7

Sabato prossimo si disputerà l’ultima giornata di campionato che vedrà gli etnei ospitare la SS Lazio. Ma ci sarà prima da recuperare la partita con l’Anzio mercoledì 6 aprile. Basterebbe solo un punto per avere già la matematica salvezza.

Filippo Sicali

Laureato in Economia e Commercio, esperto di marketing e fotografia, ho cercato di coniugare la conoscenza della composizione dell'immagine con i moderni linguaggi digitali. Co-founder nel 2019 del progetto MFSport.net, con una linea editoriale snella ma completa, che basa sull'immagine la forza comunicativa.