Crea sito

Campionato A1, Gimmo Nicosia: il Telimar una squadra in grande crescita.

Partenza alla grande per il Telimar nella prima sfida del girone élite di A1 maschile. La squadra di Gu Baldineti si è imposta in trasferta contro la Pallanuoto Trieste per 7-13 con una prova convincente in tutti i reparti. La scommessa del tecnico ligure e del presidente Marcello Giliberti sta prendendo velocemente forma, con un gruppo che cresce ad ogni partita, trascinati dai nazionali Luca Damonte e Gianmarco Nicosia. Le sensazioni del portiere del Settebello e del Telimar sull’atmosfera nella squadra.

Le calottine del Circolo Telimar
Le calottine del Circolo Telimar

Sicuramente siamo contenti, non ci aspettavano una prestazione di questo genere. Venivano da un periodo di grande lavoro ma anche di emergenza. Io non ero in formissima e alcuni compagni di squadra erano stati infortunati. Prima della partita ci siamo confrontati. Eravamo tutti convinti che il sacrificio fosse il termine giusto per affrontare la partita nel miglior modo possibile. Gu, come al solito, aveva preparato tutto nei dettagli.

Gianmarco Nicosia (Telimar)
Gianmarco Nicosia (Telimar)

La partita nei primi due tempi ci ha visto protagonisti. Poi qualche imprecisione da parte nostra ma siamo subito ripartiti. Siamo una squadra in bella forma, in partita facciamo un bel gioco. Della mia prestazione mi sono stupito anche io perché non mi sento in piena forma. Ho chiesto alla squadra un aiuto e loro mi hanno aiutato tantissimo in difesa. Io ho parato perché i miei compagni hanno fatto ciò che avevamo deciso tatticamente.

Gu Baldineti, tecnico del Telimar
Gu Baldineti, tecnico del Telimar

In acqua c’è una bella armonia. Gu ci stimola continuamente e in partita lo dimostriamo. É una squadra giovane. E, grazie alla società e a Gu, anche i ragazzi più inesperti stanno crescendo tantissimo.

Gimmo Nicosia
error: Content is protected !!