Brindisi di Coppa; Ortigia e Trieste corsare, per il Telimar primo KO.

Primo brindisi di Coppa, ieri, per l’Ortigia di Piccardo nel girone B di EuroCup. Gli aretusei surclassano i greci dell’Ydraikos vincendo nettamente 22 a 10. Sugli scudi Ciccio Condemi autore di 5 reti e la coppia degli stranieri biancoverdi Vidovic – Velkic a segno con una tripletta a testa. Esordio con sconfitta, nel girone C, contro i francesi dello Strasburgo per il Telimar Palermo di coach Baldineti. Ai palermitani non bastano le 6 reti del neo acquisto statunitense Hooper autore di ben 6 reti. Prima sconfitta (16 a 13) per il Telimar che proverà a rialzarsi già oggi contro gli ungheresi dell’Honved vittoriosi ieri 11 a 7 contro il Terrassa. Nel girone D la Pallanuoto Trieste, grazie ad un Michele Mezzarobba strepitoso (tripletta per lui), supera 9 a 6 il Mediterrani e guadagna i primi 3 punti. Per i muli friulani il prossimo match sarà contro la Stella Rossa che ha sommerso di reti il Kosice nella prima gara.

La beduina del capitano dell’Ortigia Christian Napolitano durante il match contro l’Ydraikos – foto credits by Maria Angela Cinardo

EuroCup girone B

Ortigia e Partizan al primo brindisi in EuroCup. Nella prima partita del girone, i siracusani vincono nettamente all’esordio (22 a 10 il risultato finale) sbarazzandosi dei greci dell’Ydraikos che resistono appena un tempo. I biancoverdi straripano definitivamente nel 3° parziale con Francesco Condemi incontenibile in vasca. Per il giovane biancoverde ancora un’autorevole prestazione e sempre più uomo chiave del sette siracusano. Nella seconda partita del girone, il Partizan Belgrado emula i siracusani piazzando anch’essi 20 reti ai francesi del Pays D’Aix Natation. Finisce 20 a 11 con i serbi padroni del gioco e del match per tutti e 4 i tempi. Da segnalare, nella squadra serba,le 5 reti di Smiljevic e il poker di Dimitrijevic. Nella giornata odierna il test verità per l’Ortigia che affronterà i serbi del Partizan Belgrado alle ore 16.00 (diretta sempre sulla pagina facebook della società). I serbi in mattinata (ore 9.30) affronteranno gli ungheresi dello Szolnok in un match che si preannuncia molto duro e complicato per loro.

EuroCup girone C

Prima partita e prima sconfitta per il Telimar Palermo di Gu Baldineti. I palermitani cadono contro lo Strasburgo in una partita equilibrata nella prima e nell’ultima frazione di gioco. Sugli scudi l’attaccante americano Hooper autore di ben 6 reti e Mario Del Basso che mette a segno 4 gol. I palermitani proveranno a rifarsi contro gli ungheresi dell’Honved che a sorpresa hanno battuto gli spagnoli del Terrassa. Nello stesso girone vittoria 8 a 6 dei serbi del VK Valis contro i padroni di casa del Kranj.

Coppa Italia Trieste Pallanuoto
Michele Mezzarobba (Pallanuoto Trieste) in una foto di repertorio durante la Coppa Italia edizione 20/21

EuroCup girone D

Primo brindisi in assoluto per la Pallanuoto Trieste di mister Bettini che a Barcellona batte 9 a 6 gli spagnoli del Mediterrani. Grande protagonista l’attaccante classe 2000 Michele Mezzarobba. Il giocatore triestino è stato autore di una tripletta. Primi due tempi equilibrati con gli spagnoli che cercano il sorpasso. Il terzo tempo è decisivo per la vittoria finale dei giuliani. Il prossimo impegno dei ragazzi biancoblu sarà la forte formazione serba della Stella Rossa.

Gaetano Nardone

Sono laureato in relazioni internazionali e trasformazione dei conflitti. Dai racconti delle persone vulnerabili nasce la mia passione per la scrittura. Mi occupo da anni di migrazione ed integrazione e di Balcani dove da volontario mi sono occupato di scrittura e redazione di articoli e reportage sul campo. Lo sport, particolarmente quello di squadra, è stato sempre al centro dei miei interessi e studi, inteso come strumento di aggregazione, integrazione ed inclusione sociale.